3° incontro – A.Freud, E.Erikson, F.Dolto e D.Winnicott: per un necessario scambio di conoscenze tra psicologia e grafologia – A. R. Guaitoli

Home/3° incontro – A.Freud, E.Erikson, F.Dolto e D.Winnicott: per un necessario scambio di conoscenze tra psicologia e grafologia – A. R. Guaitoli
Caricamento Appuntamenti
Questo appuntamento è passato.

14 marzo – 21 marzo – 28 marzo 2021, ore 9.30-12.30

 

A.Freud, Erikson, Dolto e Winnicott: per un necessario scambio di conoscenze tra psicologa e grafologia

a cura di Anna Rita Guaitoli

70€ l’intero ciclo per i soci ARIGRAF; 30€ per il singolo incontro. Per i non soci: 100€ l’intero ciclo (comprensivi di tessera associativa);   30 € + 30€ tessera per il singolo incontro.

 

Ci sono concetti che fanno parte della nostra quotidianità: narcisismo, ambivalenza, identità, falso sé. Seppure patrimonio comune, sono in realtà il portato di un lungo lavoro che la psicologia ha compiuto intorno allo sviluppo dell’uomo.

Qualche consapevolezza in più sugli apporti teorici non può che aiutare chi si occupa dell’analisi della scrittura. Indagando il segno nel suo contesto ci si pongono sempre delle domande: come sta avvenendo nel soggetto il processo di maturazione? Quale immagine di sé sta realizzando? Si nasconde? ma come?  E l’adolescente, quali meccanismi di difesa sta attivando?

Magari, anche la psicologia potrà giovarsi dell’analisi che la grafologia offre su un oggetto davvero “materiale”, quale il tracciato della scrittura.

 

Si propongono tre incontri con specifici focus:

Erikson: il concetto di identità
Anna Freud: ambivalenza e meccanismi di difesa dell’adolescente
Françoise Dolto e Donald Winnicott: l’immagine del corpo, il falso sé.

Torna in cima